Maggioriano, l’ultimo vero imperatore d’occidente – the last roman emperor- viene ucciso il 2 agosto 461 d.C.

Molti considerano la deposizione di Romolo Augustolo come il momento in cui l’impero romano d’occidente cadde. La mancanza di un imperatore a Ravenna da quel momento sarà infatti irreversibile, ed è per questo che formalmente si considera iniziato il Medioevo.

Tuttavia gli imperatori d’occidente da tempo erano stati svuotati del loro potere; a riprova di ciò il fatto che Romolo Augustulo fosse solo un ragazzino di 11 anni quando venne esautorato della porpora. Colui che possedeva il potere era in realtà Oreste, il suo tutore. Fu questo che infatti il generale barbaro Odoacre fece assassinare per prendere il potere.

Egli stesso rifiutò di farsi proclamare imperatore, sia per il fatto che per un barbaro era impossibile diventare imperatore, sia per il fatto che non era neppure necessario nominarne uno burattino, così come fece in passato Recimero.

Nepotianus_Coin_21(monete raffiguranti Nepoziano, uno degli imperatori fantoccio di Ricimero)

Ma allora più in concreto, quando si può dire conclusa l’esperienza imperiale in occidente? Una possibile risposta la si può avere osservando l’arresto e l’uccisione dell’imperatore Maggioriano, il 2 agosto del 461 d.C.

Questi aveva tentato in tutti i modi di ripristinare l’autorità di Roma, riconquistando le provincie invase dai barbari e cercando di riportare la vita nella penisola alla normalità. Nei primi tempi il suo lavoro ebbe buoni risultati: riuscì a rinsaldare il controllo sull’Italia, a sconfiggere i visigoti e a concludere una brillante campagna miitare in Gallia. Tuttavia l’affondamento della flotta per mano dei vandali fu a lui fatale. Recimero lo fece arrestare e giustiziare.

Oltre a cercare di riconquistare militarmente l’impero, Maggioriano cercò di reintrodurre riforme economiche e sociali tali da poter dare nuovamente volto al nome di Roma, ormai offuscato dall’invasione e dalla mescolanza con i barbari. Una delle ordinanze più esemplari fu il divieto di recuperare materiali da costruzioni presso le rovine degli antichi monumenti.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...