Furono le foche e i leoni marini a portare la Tubercolosi in America

Secondo un recente studio pubblicato su “Nature” non sarebbero stati gli europei a portare la tubercolosi nel Nuovo Mondo, ma le foche e i leoni marini che passarono in seguito il batterio alle popolazioni indigene.

Le foche a loro volta avrebbero contratto l’epidemia in Africa dagli esseri umani. La tubercolosi è una malattia che ancora oggi non è stata completamente debellata e nel mondo provoca ancora 2 milioni di vittime all’anno, sopratutto nei paesi poveri, mentre in quelli ricchi è praticamente scoparsa grazie ai vaccini. La piaga si sarebbe originata circa 6000 anni fa in Africa e sarebbe stata portata in Perù circa 5000 anni dopo.

fonte:http://www.sciencedaily.com/releases/2014/08/140820140023.htm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...