Il sesso dietro la grande capacità di navigazione dell’uomo.

Perchè l’uomo ha sviluppato una grande capacità di orientamento?

Questa è la domanda che ha spinto i ricercatori dell’università dello Utah a studiare due tribù africane grazie a cui hanno potuto constatare che gli uomini si sono evoluti nella capacità di navigazione meglio delle donne perché uomini con migliori capacità spaziali (l’abilità di visualizzare/manipolare mentalmente gli oggetti) possono vagare più lontano e avere bambini con più compagne.

Per chi fosse interessato ad approfondire lo studio sulle diverse capacità cognitive tra i sessi, consiglio la lettura dello studio neurologico affrontato dall’Università della Pennsylvamia e pubblicato su Pnas: http://www.pnas.org/content/111/2/823.abstract

Testando e intervistando dozzine dei membri delle tribù Twe e Tjimba nel nordest della Namibia, gli antropologi hanno mostrato come gli uomini con capacità spaziali migliori non solo viaggiavano più lontano degli altri uomini ma avevano anche figli con un maggior numero di donne, secondo lo studio pubblicato questa settimana sulla rivista Evolution and Human Behavior.

“E ‘la prima volta che qualcuno ha cercato di tracciare una linea tra abilità spaziali, la navigazione, le dimensioni e la gamma di successo riproduttivo. La maggior parte di questa catena è stata assunta nella letteratura scientifica “, dice Layne Vashro, primo autore dello studio e ricercatore post-dottorato in antropologia.

“Tra le differenze di sesso più consistenti che si trovano nella letteratura psicologica ci sono le abilità spaziali e capacità di navigazione, in cui gli uomini si dimostrano migliori tra i due sessi”, dice Vashro. “Nella letteratura antropologica, una delle differenze più consistenti di comportamento tra uomini e donne è la distanza a cui viaggiano. Questa differenza del viaggiare si presume spieghi le differenze osservate nella capacità spaziale e capacità di navigazione. Ora, abbiamo disegnato un legame tra capacità spaziale e dimensione range “.

La prof. Elizabeth Cashdan osserva che rispetto ad altre differenze cognitive tra i sessi, come le differenze culturali in abilità matematiche, la differenza di abilità spaziali è grande, e si trova in tutte le culture e in alcune altre specie. “Ecco perché pensiamo che possa avere radici evolutive,” dice.

“La tesi nella letteratura è che avete bisogno di una buona capacità spaziale di navigare con successo, e avete bisogno di navigare in modo efficace per percorrere lunghe distanze in ambienti non familiari”, dice Cashdan. “Questo è il collegamento ipotizzato”.

«Perché gli uomini siano più bravi [delle donne] a ruotare mentalmente gli oggetti è una cosa strana”, dice Cashdan. “Alcune persone pensano che tale capacità sia culturalmente costruita, ma questo non spiega il motivo per cui il modello è condiviso in modo così ampio tra le società umane e anche in alcune altre specie. La domanda è perché gli uomini dovrebbero ottenere migliori benefici dalla capacità spaziale rispetto alle donne? Un’ipotesi, che i nostri dati supportano, è che i maschi, più delle femmine, beneficiano dal punto di vista riproduttivo se trovano maggiori compagne, e andare lontano è un modo per ottenerle . ”

Fonte: http://www.heritagedaily.com/2014/11/did-men-evolve-navigation-skills-to-find-mates/105513

articolo di Nicole Manfredda

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...