I primi vichinghi ad attaccare l’Inghilterra provenivano dalla Norvegia

Sarebbe la Norvegia il luogo da cui provennero i primi attacchi all’isola britannica. Questa l’ipotesi dell’archeologa Aina Margrethe Heen Pettersen.

Norway-Anglo-Saxon-Brooch

I reperti recentemente trovati a Trøndelag (spade, corni per bere ed oggetti ornamentali come piccole spille) sono secondo la studiosa la prova dei contatti avvenuti tra gli anglo-sassoni e le popolazioni che vivevano in questa regione della Scandinavia. I rapporti non si sarebbero limitati ai saccheggi, bensì anche a specifiche alleanze, probabilmente di natura mercenaria. I corni e le spade sono simboli di alleanza, e la loro presenza sembra giustificare l’esistenza di accordi tra le diverse civiltà.

Articolo di Stefano Borroni

fonte:http://archaeology.org/news/2859-141231-norway-viking-raids-british-isles

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...