Volterra: spunta nuova tomba pre-etrusca

Le indagini archeologiche preventive necessarie per la costruzione del nuovo asilo nido in località di Ortino, hanno portato alla luce i resti della tomba di una persona vissuta in epoca villanoviana, (tra il IX e l’VIII secolo a.C). Questo periodo storico precede infatti la fioritura dell’epoca etrusca ed è stata chiamata così in onore dalla tenuta di Villanova, (Bologna), nella quale il conte archeologo Giovanni Gozzadini scoprì tra il 1853 e il 1855 193 tombe, di cui 179 ad incinerazione e 14 ad inumazione

La tomba consiste in un contenitore del diametro di oltre 80 centimetri e un’altezza presumibile di oltre un metro, e le cui condizioni di conservazione appaiono ottime. Il vaso era stato inserito entro un’ampia fossa circolare e circondato con tre cerchi di pietra disposti intorno a raggiera. La parte superiore del contenitore è stata danneggiata involontariamente a causa dei lavori nei campi, tuttavia visto il buono stato in cui si trova, Comune e Soprintendenza hanno deciso di spostare l’oggetto al laboratorio di restauro della Soprintendenza Archeologia della Toscana dove saranno eseguite le opportune analisi e il successivo restauro.

Articolo di Stefano Borroni

fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/arte/2015/04/02/tomba-pre-etrusca-scoperta-a-volterra_b314de60-f915-47c4-a5ac-887a01c680b2.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...