Sicilia, scoperto un antico monolite

Risalirebbe a circa 9000 anni fa il monolite ritrovato nel canale di Sicilia. Situato su un’isola oggi sommersa dal mare, secondo le parole del geologo Emanuele Lodolo, dell’istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale di Trieste, molto probabilmente:

la struttura era funzionale all’insediamento, Queste persone lo usavano per pescare e commerciare con le vicine isole. Potrebbe aver contenuto una sorta di faro e un sistema di ancoraggio.

Ciò sarebbe intuibile da diversi buchi ritrovati all’interno dell’oggetto. Pesante circa 15 tonnellate, presenta infatti tre fori e risulta spezzato in due tronconi. I ricercatori hanno sottolineato come sembra davvero improbabile che un oggetto simile possa esser stato generato da fenomeni naturali sottomarini, ribadendo così la veridicità della scoperta. Il ritrovamento del monolite, molto più antico di quelli appartenenti a Stonehenge, fa maggiore chiarezza sulle conoscenze tecniche delle antiche popolazioni locali di cui non si ha alcuna notizia (non era ancora stata inventata la scrittura).

Articolo di Stefano Borroni

fonte1 (eng): http://archaeology.org/news/3548-150807-underwater-mesolithic-monolith

fonte2 (ita): http://www.repubblica.it/ambiente/2015/08/07/foto/trovato_un_monolite_di_9000_anni_opera_degli_abitanti_di_pantelleria_vecchia_-120581377/1/#1

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...