5 pietanze medievali che non ti aspetti

Dal kebab medievale, al pasticcio. Ecco alcune pietanze che non penseresti possano essere esistite durante il Medioevo. Al contrario della credenza comune l’evo di mezzo fu infatti un’epoca in cui furono inventate molte ricette culinarie; un vero “rinascimento” della tavola

Agrodolce
cucina medievaleIl Coniglio in agrodolce è uno dei piatti più curiosi compresi nel libro di ricette medievali di Maggie Black. Trovato in una raccolta di manoscritti del 14 ° secolo chiamato “Curye of Inglish” (hai letto bene, Inglish), include zucchero, aceto di vino rosso, ribes, cipolle, zenzero e cannella con abbondanza di pepe per produrre una salsa appiccicosa con più di un suggerimento per il moderno take-away cinese. La ricetta probabilmente risale alla conquista normanna, quando l’ingrediente più sorprendente per i Sassoni era il coniglio, da poco introdotto in Inghilterra dall’Europa continentale.

Pasta
Nello stesso manoscritto troviamo le istruzioni per la produzione di pasta, con fior di farina usata per “rendere la pasta piatta come la carta con un rullo”. Questo piatto,  noto anche come “losyns”, e un piatto tipico di oggi: le lasagne.

L’America ovviamente non era stata ancora scoperta, dunque niente pomodori e niente ragù alla bolognese, ciononostante erano un piatto molto amato e venivano servite a fine pasto per aiutare ad assorbire una grande quantità di alcol – si potrebbe dire un kebab oleoso di oggi[1]

Nell’edizione di Thomas Austin di Two Fifteenth Century Cookery Books”, si possono trovare diverse altre ricette di pasta, tra cui i ravioli e patatine fritte Lesenge. Non si tratta ovviamente di patatine fritte come intendiamo noi, ma biscotti a forma di ciambella fatti con zucchero e zafferano, simili alle moderne frappe o le castagnole italiane.

Piatti di riso

monaco assaggia vino.jpgIl riso veniva coltivato in Europa già nel 8 ° secolo dai mori spagnoli. Nel 15 ° secolo è stato prodotto in seguito in tutta la Spagna e l’Italia, ed esportato in tutti gli angoli d’Europa in grandi quantità. C’erano moltissimi modi per cucinare il riso, come il “blancmager”

Il blancmager era un piatto di riso morbido, combinato con pollo o pesce con zucchero e spezie. Grazie alla sua natura dolce, veniva forse servito agli invalidi.

C’erano anche piatti di riso dolce, bevande che includevano riso e un piatto chiamato prymerose, che univa miele, mandorle, primule e farina di riso utilizzate per fare un budino di riso.

Pasticceria

Le croste delle torte erano riccamente decorate per sfoggiare lo stato dell’ospite; i commensali in genere le scartavano per raggiungere il ripieno. Tuttavia, ci sono anche piatti di pasticceria destinati ad essere consumati nel loro complesso. Nel “Goodman of Paris”(un manuale medievale sulla perfetta “donna di casa”) , troviamo una ricetta per pasticci di formaggio e funghi.

Dolci

Le delicatezze sono una famosa caratteristica culinaria medievale. Un termine che comprendeva in realtà anche il concetto di divertimento con il cibo e l’elaborazione di complessi piatti salati , ma tale definizione è stata ancora più spesso utilizzata per riferirsi a costruzioni sontuose di mandorla e zucchero che venivano servite alla fine del pasto.

Queste però non erano l’unico modo per concedersi un debole per i dolci. Maggie black descrive una ricetta che unisce i pinoli con zucchero, miele e pane grattugiato per dare vita ad una caramella gommosa. E molto prima che fosse un alimento salutare, il latte di mandorla era una bevanda molto comune nei banchetti medievali.

Traduzione di Stefano Borroni

Articolo originariamente comparso su:

[1]http://www.historyextra.com/blog/food/medieval-kebabs-and-pasties-5-foods-you-probably-didnt-know-were-being-eaten-middle-ages?utm_source=Facebook+referral&utm_medium=Facebook.com&utm_campaign=Bitly

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...