Il grande genio di Cole Porter tra musical e composizione

Cole Porter nasce nel giugno 1891 nella piccola cittadina di Peru nello Stato Indiana. A 73 anni muore a Santa Monica, coronando una carriera di grande successo.

Dopo aver analizzato il ruolo dei Deep Purple e della loro «Smoke on the water», rivolgiamo ora lo sguardo a uno dei grandi nomi della musica.
Comunemente considerato il padre del musical statunitense di Broadway, insieme ad altri grandi compositori come George Gershwin e Irving Berlin, Cole Porter è stato il simbolo di un epoca, grazie a una serie di canzoni che sono entrate a far parte del bagaglio culturale della musica del ‘900: «Night and day», «Let’s do it», «Begin the beguine» e «I’ve got you under my skin» sono solo alcuni dei suoi successi.

Nel corso del tempo la sua fama ha raggiunto livelli così elevati che nel 2007 gli è stata dedicata una stella sulla Walk of Fame di Hollywood, a Los Angeles. Inoltre, nel 2001, all’interno del film «Midnight in Paris», diretto da Woody Allen, Cole Porter è presente in un breve cammeo, interpretato dall’attore belga Yves Heck.

Vi presentiamo oggi una delle canzoni più note di questo grande compositore: «You’re the top», scritta nel 1934 in occasione del musical «Anything Goes».

Annunci

Un pensiero su “Il grande genio di Cole Porter tra musical e composizione

  1. Pingback: Il grande genio di Cole Porter tra musical e composizione – katniss2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...