urss_non_invase_polonia_blogger_condannato

L’Unione Sovietica non invase la Polonia

Blogger condannato dalla Corte Suprema russa per  aver sostenuto che i sovietici invasero la Polonia insieme ai tedeschi. Il primo settembre 2016 è stata confermata la condanna (comminata in precedenza nel 2014) al pagamento di 200.000 rubli a Vladimir Luzgin. La sua colpa? Aver scritto che: “I comunisti e la Germania invase la Polonia congiuntamente,…

Landscape

Rivelati i diari di Himmler, architetto della Shoah

Heinrich Himmler, tra gli ideatori della soluzione finale,  erano uno spietato burocrate. In lui visse il motto della “banalità del male” I diari sono rimasti in archivio per 71 anni, dopo che erano stati sequestrati da parte dell’Armata Rossa, alla fine della guerra, e rispediti in Unione Sovietica, dove la loro importanza storica è stata ignorata volutamente.

caccia_deserto

Nelle sabbie del deserto per 70 anni

Questo aereo si trovava a centinaia di chilometri dalla più vicina città, quando il pilota fece sparire le proprie tracce.. Il velivolo era un Kittyhawk P-40 in dotazione alla RAF (Royal Air force), l’aviazione inglese, operante sopratutto nella campagna contro le forze dell’Asse e di Rommel in Nord-Africa. Sul relitto, perfettamente conservato grazie al clima asciutto del…

Nordafrika, Halbkettenfahrzeug mit Pak

I canti dell’Afrika Korps

L’Afrika Korps, come si può intuire dal nome, era il corpo di spedizione tedesco impiegato nella campagna nordafricana durante il Secondo Conflitto Mondiale. Capitanato dalla “Volpe del Deserto”, Erwin Rommel, l’Afrika Korps fu protagonista di tutte le battaglie combattute specialmente in Tunisia, Libia ed Egitto, tra cui quella di El Alamein e quella di Tobruk.…