I 10 monumenti più belli dell’impero romano

Ormai esiste una classifica per ogni cosa. Perchè non farla anche per le meraviglie di Roma? Vi presentiamo la nostra speciale Top 10.

 

10 – Alla decima posizione troviamo..il Colosseo.

L’anfiteatro romano voluto da Vespasiano per restituire a Roma parte della città sottratta in precedenza da Nerone. Lo posizioniamo così indietro per non avere un vincitore scontato!

colosseo-2

9 – Alla nona posizione il Mausoleo di Adriano, o almeno quel che ne resta. Sulla tomba del grande imperatore venne edificato l’attuale Castel Sant’Angelo, utilizzato a lungo come struttura difensiva dallo Stato Pontificio e dai papi.

castel-santangelo

8 – Ottava posizione

La porta Nigra, ciò che rimane del sistema difensivo della città di Treviri in Germania                                      porta_nigra_day2

7 – Settima posizione, il ponte romano presso la citta di Cordova, in Spagna. Nonostante i suoi suonati 2000 anni è ancora li.

1024px-Puente_romano_y_mezquita

6 – Sesta posizione

L’acquedotto di Segovia; anche questo è ancora in piedi nonostante  gli anni.

1024px-Acueducto_de_Segovia_01

5 – Quinta posizione

Il vallo di Adriano, fatto costruire dall’omonimo imperatore durante una sua visita in Britannia per tenere a bada le riottose tribù della Scozia (abitata a quei tempi dai Piti). Le sue pietre sono state usate dagli abitanti locali per costruire le proprie case.

scu62

4 – Quarta posizione

Il palazzo di Spalato, Croazia, sede del governo dell’imperatore che cercò di salvare l’impero dall’anarchia militare fondando la tetrarchia. Fu qui che si ritirò dopo aver abdicato.spalato-2

Eccoci giunti sul podio!

Alla terza posizione troviamo..

Villa Adriana. La stupenda villa fatta costruire su volere dell’imperatore Adriano. Un podio anche come incoraggiamento, sperando che non venga perduta.

villadriana

Al secondo posto gli stupendi Fori imperiali, il sito romano più visitato in assoluto.

Fori_Imperiali-_-Roma-_-Shutterstock-_3_

 

ed al primo posto

 

Il mitico Pantheon!

pantheon

 

Articolo di Stefano Borroni 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...